#Brexit e l Esilio, il paradiso dei miliardari britannici

#Brexit e l Esilio, il paradiso dei miliardari britannici

Secondo “The Times”, negli ultimi dieci anni circa un terzo dei miliardari britannici ha preferito vivere nei paradisi fiscali.


Jim Ratcliffe
Di Science History Institute, CC BY-SA 3.0, Collegamento

Niente è meglio per i miliardari britannici prima della Brexit.

L’annuncio di “esilio” di Sir Jim Ratcliffe a Monaco, il fondatore del gruppo chimico Ineos e uno degli uomini più ricchi del Regno Unito, per risparmiare 4 miliardi di sterline (4,6 miliardi di euro) di tasse, ha scatenato un’indagine sul quotidiano “The Times”.

La cosa che, in effetti, fa rabbrividire e’ che Sir Jim è un sostenitore della Brexit. Ma non è solo: 28 miliardari su 93 studiati da “The Times” hanno scelto, o si stanno preparando, all esilio fiscale.

Fanno parte di circa 6.800 britannici che controllano 12.000 società da paesi con aliquote fiscali più basse, ha detto il giornale. Alcuni di loro sono donatori di partiti politici britannici mentre vivono all’estero.

Dal 2009, hanno fatto donazioni per circa £ 5,5 milioni, tra cui £ 500.000 donati da Lord Ashcroft, residente in Belize.. Da quella data non è ancora entrata in vigore una legge per vietare qualsiasi donazione significativa di non residente, ricorda la proprietà quotidiana dell’imprenditore australiano-americano Rupert Murdoch la cui fortuna è stimata da ” Forbes “a $ 19,9 miliardi (17,6 miliardi di euro).

“The Times” pubblica in ogni caso un elenco di questi miliardari “esiliati” come Simon Nixon, un “Brexiter” e fondatore di Moneysupermarket.com , che ha risparmiato 168 milioni di sterline di tasse domiciliate a Jersey.

E nei rapporti con le telecamere nascoste, i manager della fortuna girati ogni giorno spiegano la facilità dell’esilio fiscale, come semplicemente stabilirsi in Portogallo. Ma Anche la Svizzera, e italia, con la sua flat tax.

holyghostpro

Antropologo informatico, Trauma Nurse, memetista, influencer, blogger, editor e ghostwriter. Studio Management Delle Associazioni Sanitarie. Scrivo testi gratuiti per editori online.
Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: