L’Occidente e’ indifeso contro i missili russi Zircon

L’Occidente e’ indifeso contro i missili russi Zircon

La Russia sta sviluppando un missile Zircon ipersonico, che diventerebbe il principale missile della flotta russa. La produzione inizierà il prossimo anno. Come riportato dal Daily Mail, il nuovo missile sarebbe stato in grado di annientare una portaerei britannica aggiornata in un sol colpo.

Lo Zircon è stato sviluppato dalla società militare e industriale NPO Mashinostroyeniya con sede nella città di Reutov.
I lavori sono in corso dal 2011.
La velocità del missile raggiungerà i 7.400 km all’ora.

In due minuti e mezzo sarà in grado di superare i 250 km. Ed arrivare in europa in 4 minuti.

Mentre i mezzi di difesa antimissile possono abbattere i proiettili alla velocità di 3.700 km all’ora.

Pertanto, saranno inutili contro l’arma russa. Come riportato da Pravda.Ru, le armi ipersoniche saranno state schierate dall’esercito russo entro il 2020.

holyghostpro

Antropologo informatico, Trauma Nurse, memetista, influencer, blogger, editor e ghostwriter. Studio Management Delle Associazioni Sanitarie. Scrivo testi gratuiti per editori online.

Rispondi

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: