In Ungheria e’ Dittatura di Orban

In Ungheria e’ Dittatura di Orban

Gli hanno dato “pieni poteri”

Un ex anticomunista diventato nazionalista “illiberale” autoproclamato, Orbán, 56 anni, ha anche trasformato il panorama politico, giudiziario e costituzionale dell’Ungheria da quando è salito al potere nel 2010.

I suoi numerosi scontri con le istituzioni europee, le ONG e i gruppi di diritti sulla migrazione, la democrazia e lo stato di diritto hanno visto Budapest denunciata da Bruxelles per “violazione” dei valori dell’UE.

“Fino ad ora, il regime di Orbán era visto come uno” stato ibrido “, né democrazia né dittatura”, ha dichiarato l’ex giornalista Paul Lendvai in un editoriale questa settimana in Austria, Der Standard.

Ma Lendvai, un ungherese fuggito in Austria dopo la fallita rivolta antisovietica del 1956, si chiese se i poteri proposti potessero trasformare l’Ungheria in “prima dittatura dell’UE”.

L’ultima mossa di Orbán prenderà in considerazione anche le relazioni già grezze tra Fidesz e il gruppo conservatore del PPE del Parlamento europeo che hanno cercato di espellere il partito dai loro ranghi.

Per l’eurodeputato austriaco Othmar Karas del partito conservatore austriaco ÖVP, l’ultimo furore “mette saldamente Orbán sulla strada” del presidente turco autoritario Recep Tayyip Erdoğan, alleato dell’ungherese.

Da parte sua Orbán continua spudoratamente a raffigurarsi come un conservatore tradizionale.

Ora il Parlamento ungherese ha votato i pieni poteri per il premier Viktor Orbán per combattere il coronavirus. Nei termini della legge, Orbán, senza limitazione di tempo, può:

governare sulla base di decreti,
chiudere il Parlamento,
cambiare o sospendere leggi esistenti
bloccare le elezioni.

Spetta a lui determinare quando finirà lo stato di emergenza. Inoltre, chi diramerà “false notizie” rischierà da 1 a 5 anni di carcere.

Secondo Zoltan Fleck, professore di giurisprudenza all’università ELTE di Budapest, il contesto ungherese di un decennio di governo forte di Orbán rende le regole per decreto più pericolose che altrove.

“In uno stato costituzionale indebolito, i poteri speciali sono sempre molto rischiosi”, ha detto in una recente intervista.

La prima dittatura dell’UE e’ compiuta, nel gongolare isterico dei sovranisti Nazionali e non…

holyghostpro

Antropologo informatico, Trauma Nurse, memetista, influencer, blogger, editor e ghostwriter. Studio Management Delle Associazioni Sanitarie. Scrivo testi gratuiti per editori online.