Boccia: “Su scuola e trasporti proposte Regioni di buon senso” 

“Serve unità e responsabilità”. Lo ha detto, a quanto si apprende, il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, nel corso dell’incontro di oggi, riconoscendo la “grande collaborazione da parte di Regioni e enti locali” e spiegando che “su scuola, università e trasporti le proposte di regioni ed enti locali sono di buon senso”. 

“All’incontro di oggi abbiamo voluto che ci fossero tutti gli attori in campo, dai ministri alle Regioni, agli enti locali, per uscirne più uniti e più forti – ha detto a quanto si apprende Boccia – Siamo in una fase nuova dell’emergenza sanitaria, con reti sanitarie più forti ma con tanti contagi in più e molti tamponi in più. Solo con la flessibilità e la responsabilità di tutti riusciamo a trovare soluzioni condivise. Su scuola, università e trasporti le proposte di regioni ed enti locali sono di buon senso e vanno nella direzione auspicata da tutti noi per tutelare al massimo salute, attività scolastiche e universitarie e funzionamento delle nostre città. Chi vive le complessità quotidiane dei territori merita il massimo dell’ascolto”. 

 

covid 19
Go to Source | Adnkronos | News in tempo reale

Claudio Torbinio

Antropologo informatico, Trauma Nurse, memetista, influencer, blogger, editor e ghostwriter. Studio Management Delle Associazioni Sanitarie. Scrivo testi gratuiti per editori online.