[email protected] +39 347 891 9580

populismo un cazzo

E poiché si tratta più di uno stile politico che di un'ideologia con contenuti, esistono diverse varianti, in particolare la sinistra e la destra. Syriza in Grecia e Podemos in Spagna sono forse le varianti di sinistra più evidenti che emergono all'indomani del 2008, sebbene sia il corbinismo (molto più di Jeremy Corbyn stesso) sia Bernie Saunders o anche Alexandria Ocasio-Cortez condividano alcune affinità.

Continua a leggere

Cosi’ l’Italia si isola dalla NUOVA DIFESA EUROPEA

At #ParisAirShow, the Governments of 🇫🇷 & 🇩🇪 officially welcomed Spain 🇪🇸 as a partner nation in the #FCAS programme.Three Airbus home nations now form the core part of Europe’s most decisive military aviation programme for the next decades.https://t.co/VfHnilV5Qq#PAS19 pic.twitter.com/qXjgFwT26D— Airbus Defence (@AirbusDefence) 17 giugno 2019 Al Salone dell'Air di Parigi del 2019, i governi di Francia e Germania hanno accolto ufficialmente la Spagna come nazione partner nel programma FCAS (Future Combat Air System) di sesta generazione. FCAS Comincerà a volare nel 2026, sempre ammesso che nel frattempo non si trovi un accordo con la Gran Bretagna che invece lavora…

Continua a leggere

Il momento migliore per prenotare i voli? Ecco la risposta sulla base di 917 milioni di tariffe

Chiunque abbia mai acquistato un biglietto aereo sa che c'è un tempo "giusto" e "sbagliato" da acquistare. I prezzi dei biglietti aerei oscillano, e quando si acquista il biglietto può significare una differenza di letteralmente centinaia di Euro, a seconda di dove si viaggia. Sito di prenotazione viaggi CheapAir.com ha recentemente rivelato i risultati del suo studio Airfare 2018, uno studio in cui ha esaminato 917 milioni di voli diversi elencati sul suo sito per determinare quando è il momento perfetto per acquistare. I risultati sono piuttosto interessanti. La grande domanda è: quanto in anticipo dovrei comprare i biglietti? Tutti…

Continua a leggere

if then else… “as a behavioral control structure”

Le strutture di controllo sono costrutti semplici in ontologia informatica la cui semantica è inerente il controllo del flusso di esecuzione di un programma, servono a specificare: se, quando, in quale ordine e quante volte devono essere eseguite le istruzioni; esplicita è la “specificazione di una concettualizzazione” (Gruber 2009).Il costrutto “if then else” rappresenta il più semplice sistema di controllo che, è bene ricordarlo, se ampiamente ed estensivamente usato in programmazione, appartiene alla categoria logica degli “insiemi comportamentali semiautomatici”. Ma, cosa sono? Gli insiemi comportamentali semiautomatici sono una approssimazione, una invenzione (mia e di altri analisti); la classificazione più vicina…

Continua a leggere

SICUT-NG per gli Infermieri protagonisti

Inizia un nuovo anno della vita della nostra prestigiosa Società Scientifica e, come per ciascuno di noi, sono molti i progetti e le attese. La SICUT, fondata nel 1982, è l’unica Società scientifica italiana a servizio di tutti i chirurghi che, in modo prevalente o anche solo occasionale, si trovano ad affrontare pazienti con un’urgenza chirurgica, traumatica e non traumatica. E’ una Società aperta al contributo di tutte le figure professionali che, insieme ai chirurghi, gestiscono il paziente chirurgico critico: infermieri, anestesisti/rianimatori, medici d’urgenza, personale pre-ospedailero. Il graduale inserimento nei nostri percorsi degli Infermieri, finalmente inclusi nel tessuto societari prende…

Continua a leggere

Brexit: come le banche si adattano alla grande incertezza

Le istituzioni si stanno preparando ad affrontare diversi scenari. Tuttavia, aspettano fino all'ultimo minuto per trasferire i propri dipendenti nel Vecchio Continente. "Abbiamo prenotato una trentina di camere d'albergo per accogliere le nostre squadre a partire dal 29 marzo a Parigi, ma abbiamo dovuto rinviare le nostre prenotazioni al 12 aprile," dice, stanco, un banchiere di anglosassone. Un'altra banca, che ha optato per l'affitto di appartamenti nella capitale, conferma:  "Dobbiamo adeguare i nostri piani mentre procediamo. "Dietro queste questioni banali della posta in gioco finanziarie residenti: se una " Brexit dura "dovresse avvenire il 12 aprile, le banche saranno equipaggiate per operare nell'Unione europea (UE),…

Continua a leggere

#Brexit e l Esilio, il paradiso dei miliardari britannici

Secondo "The Times", negli ultimi dieci anni circa un terzo dei miliardari britannici ha preferito vivere nei paradisi fiscali. Jim Ratcliffe Di Science History Institute, CC BY-SA 3.0, Collegamento Niente è meglio per i miliardari britannici prima della Brexit. L'annuncio di "esilio" di Sir Jim Ratcliffe a Monaco, il fondatore del gruppo chimico Ineos e uno degli uomini più ricchi del Regno Unito, per risparmiare 4 miliardi di sterline (4,6 miliardi di euro) di tasse, ha scatenato un'indagine sul quotidiano "The Times". La cosa che, in effetti, fa rabbrividire e' che Sir Jim è un sostenitore della Brexit. Ma non…

Continua a leggere

Per un nuovo Rinascimento europeo. Lettera di Macron all’Europa.

Cittadini d’Europa, Se prendo la libertà di rivolgermi direttamente a voi, non è solo in nome della storia e dei valori che ci riuniscono. È perché è urgente. Tra qualche settimana, le elezioni europee saranno decisive per il futuro del nostro continente. Mai dalla Seconda Guerra mondiale, l’Europa è stata così necessaria. Eppure, mai l’Europa è stata tanto in pericolo. La Brexit ne è l’emblema. Emblema della crisi dell’Europa, che non ha saputo rispondere alle esigenze di protezione dei popoli di fronte alle grandi crisi del mondo contemporaneo. Emblema, anche, dell’insidia europea. L’insidia non è l’appartenenza all’Unione europea ma sono…

Continua a leggere
  • 1
  • 2
Chiudi il menu