[email protected] +39 347 891 9580

Remain in the game

"Raramente sono d'accordo con il Primo Ministro (David Cameron), ma su questo ha ragione: siamo più forti, più sicuri e stiamo meglio dentro (l’Ue)” Ultimo intervento della parlamentare Jo Cox, il 16 giugno 2016, pochi giorni prima di essere assassinata

Continua a leggere

“NAZIONALISTI” CONTRO “PROGRESSISTI”: UNO STRAPPO STRUTTURALE PER LE EUROPEE DEL 2019

"Due visioni europee si oppongono: una visione nazionalista e una visione progressista".  Con questa dichiarazione alla fine di agosto 2018 all'attenzione di Mr. Orban e Salvini, Emmanuel Macron ha definito l'asse della sua campagna per le elezioni europee.  Sono finiti i giorni dei sondaggi europei evitati dall'opinione pubblica, la cui funzione oscillava tra "sanzione del voto" contro l'elite e "piacere del voto" a sostegno del suo allenamento cardiaco.  Al momento della Brexit e di un'inondazione populista alla quale nessuna diga sembra resistere, il tempo è un voto esistenziale: a favore o contro la morte dell'Unione europea.  La domanda ad oggi è se questa nuova…

Continua a leggere

Il 23 febbraio a Roma prima assemblea nazionale di tutte le professioni sanitarie

SAVE THE DATE  Il 23 febbraio a Roma prima assemblea nazionale di tutte le professioni sanitarie Arriveranno dall’assemblea nazionale di Roma del 23 febbraio - la prima dalla nascita dell’assistenza sanitaria pubblica - paletti e proposte che tutti i professionisti della salute costruiranno, anche con un confronto diretto con le istituzioni, per la gestione di personale e servizi.   Obiettivo: garantire universalità e uguaglianza al Servizio sanitario nazionale.  Anche basandosi su dati reali che le Federazioni hanno chiesto di elaborare ai principali istituti di ricerca e alle rappresentanze dei cittadini, i rappresentanti di tutti gli Ordini professionali provinciali di 30 professioni sanitarie si riuniranno per la prima volta nella…

Continua a leggere

Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona, Italia, ha ricevuto il World Mayor Prize 2018.

Sotto la sua guida, Ancona, la capitale della regione di marzo sulla costa adriatica, ha goduto di una forte crescita economica. Quando il sindaco Mancinelli è entrato in carica nel 2013, l'importante settore della cantieristica navale ha incontrato enormi difficoltà, che hanno colpito gravemente le numerose piccole imprese della città. Il neoeletto sindaco era determinato a far rivivere l'industria, che può far risalire la sua storia ai tempi dei romani. Valeria Mancinelli partì creando una partnership tra città coinvolgendo sia i settori pubblico e privato che la popolazione attiva. Sin dall'inizio, il sindaco Mancinelli ha tenuto il pubblico pienamente informato…

Continua a leggere

Europa a 27: vogliono tutti rimanere

Nell'Europa dei Popoli, i popoli ci vogliono rimanere. Un monito ai governanti. UE27: oltre il 65% di sostegno rimanente nell'Unione europea in ogni Stato membro dell'UE (nessun dato per la Repubblica Ceca). Il più basso sostegno per l'adesione all'UE è in Croazia (60 %) e il più alto è in Lussemburgo e in Irlanda (92 %). #EP2019 #facciamorete

Continua a leggere

La parabola d’Europa

I trent'anni dopo la caduta del Muro tra conquiste e difficoltà In un periodo quanto mai cruciale, in un anno che vede appuntamenti importanti – dal trentennale della caduta del Muro di Berlino alle elezioni europee –, l’Italia rischia di defilarsi dal grande progetto di pace e progresso cui aveva dato vita in uno dei momenti più drammatici della storia del continente. È l’intero destino dell’Europa unita, in realtà, a essere in crisi. La parabola d’Europa è chiara, e il suo declino sembra inarrestabile: in bilico tra il pericolo di implosione e la trasformazione in un’Europa delle nazioni. Ma è…

Continua a leggere
Chiudi il menu